Error: cURL error 60: SSL certificate problem: certificate has expired

Canada dell'Ovest e Hawaii

Destinazione: Nord America - Tipo Vacanza: Viaggi di Nozze

Canada dell'Ovest e Hawaii

Dettagli

Il viaggio Canada e Hawaii è l'itinerario perfetto per le coppie che amano le vacanze avventurose con attrazioni naturali, paesaggi sconfinati, oltre alle spiagge immacolate e il mare cristallino.

Una terra ricca di paesaggi e culture diverse, ampi spazi aperti e città sofisticate, il Canada è una destinazione per una luna di miele davvero stimolante. Guidare lungo paesaggi montuosi ed esplorare i parchi nazionali, avvistando alci e orsi nelle foreste profonde o foche e balene nell'oceano e’ davvero fantastico! Mentre le  Hawaii sono un sogno che diventa realtà.

Alle Hawaii mare e natura incontaminata si fondono in atmosfere e colori da cartolina, un vero paradiso di benessere, pace e ristoro dei sensi pronto a coccolare le coppie.

Ogni isola offre il proprio sapore distinto per incantare i visitatori. Immergersi nell'atmosfera di Waikiki Beach, ammirare le onde sulla leggendaria North Shore di Oahu, oppure fuggire a Maui per scoprire le sue bellissime spiagge, i tramonti mozzafiato, le lussureggianti cascate e i crateri vulcanici dormienti, o ancora soggiornare a Kauai, la cosiddetta isola giardino. Questo e molto altro sono le isole Hawaii, meta ideale per gli sposi che desiderano avere come scenario della luna di miele un contesto tropicale lussureggiante!

Un viaggio irripetibile che porterai con te per il resto della tua vita!

 

PROGRAMMA DI VIAGGIO

GIORNO 1  Arrivo a Vancouver
Al vostro arrivo all’aeroporto internazionale di Vancouver verrete accolti da un nostro incaricato che vi accompagnerà al vostro hotel.
La citta’ si sviluppa all’interno del Canada Occidentale, tra la costa e le Montagne Rocciose, passando dalla fertile e “mediterranea” regione dell’Okanagan per giungere ai parchi delle Rocciose.

GIORNO 2 Vancouver La Bella
Giornata dedicata alla visita delle principali aree turistiche e Downtown Vancouver; Vancouver è una metropoli ricca di luoghi da scoprire e le occasioni culturali e di svago che la capitale offre sono innumerevoli. Artisticamente e culturalmente molto vivace negli ultimi anni Vancouver è diventata famosa anche perché spesso scelta come location di film e serie televisive come quella di Twilight e X-Files.
Si potranno visitare il Suspension Bridge e il Capilano Hatchery (incubatoio salmoni), proseguendo poi per West Vancouver con Dundrave Park e Stanley Park che comprende oltre quattrocento ettari di riserva naturale, ricca di giganteschi cedri e abeti, prati, laghi e totem indiani.

GIORNO 3 Partenza verso l’Isola di Vancouver e il Pacific Rim
Partenza in auto verso la località di Horseshoe Bay dove vi imbarcherete sul traghetto per Nanaimo. Prenderete quindi l’autostrada per Port Alberni e, lungo questa, sosterete al Cathedral Grove, il parco delle sequoia più importante della regione. Arrivo a Tofino e sistemazione in hotel.

GIORNO 4 Il Pacific Rim e le sue creature
Giornata dedicata alla visita del Pacific Rim, una meta imperdibile per immergersi nella natura. I grandi cetacei, le killer whales, o orche marine, ed i grandi leoni marini vivono stanziali in questo grande braccio del pacifico e sono appunto le vere star di quest’area. Andrete in escursione a bordo di veloci super gommoni per avvicinare questi affascinanti animali, approdando infine in una baia per godere della piena sensazione di relax-tonificante delle suggestive sorgenti di acqua calda sul mare, le hot springs. Pernottamento in hotel.

GIORNO 5 e 6  Il Great Bear Rainforest
Trasferimento verso la costa Est dell’isola per la visita al Great Bear Rainforest,
territorio selvaggio ricco di boschi, isole, profondi fiordi e canali, abitato da grizzly, lupi, foche e balene.
Questa foresta è un ecosistema unico al mondo e si contraddistingue per una speciale combinazione di condizioni climatiche. Lo scenario naturale che si mostra ai nostri occhi è uno dei più emozionanti del globo: lo sitka spruce e il cedro rosso occidentale possono arrivare ai 100 metri in altezza, e gareggiare per il primato di longevità. Due interi giorni dedicati alla visita di questo spettacolare parco completamente immersi nella natura per l’osservazione privilegiata delle sue creature.

GIORNO 7 Da Vancouver alle Montagne Rocciose
Rientro a Vancouver in tempo utile per il vostro volo per Calgary. All’arrivo ritiro dell’auto e partenza alla volta di Banff per scoprire le Montagne Rocciose Canadesi. In un'area che si estende in lunghezza per più di 800 km attraversando le province dell'Alberta e della British Columbia, con ben 30 vette che superano i 3000 metri, ci sono 6 parchi nazionali! 4 di questi sono dal 1985 patrimonio dell'Unesco: Banff, Jasper, Kootenay e Yoko (gli altri sono il Glacier e il Waterton Lakes, più il parco provinciale Muncho Lake).
Pernottamento in hotel a Banff, in doppia con colazione

GIORNO 8 Banff
Giornata a disposizione da dedicare alla visita della grande area di Banff.
Un giro panoramico in elicottero vi offrirà la possibilità di vedere dall’alto le pendici orientali delle Montagne Rocciose, oppure potrete prendere parte ad un tour esplorativo nella natura selvaggia verso il suggestivo lago Minnewanka con per arrivare in funivia fino alla spettacolare Sulphur Mountain (Montagna di zolfo). Potrete effettuare una visita al magnifico Fairmont Banff Springs hotel, che domina la città, oppure potrete rilassarvi nelle “acque sacre della montagna”, godendovi lo spettacolo delle montagne circostanti. In alternativa potrete dedicarvi ad una breve escursione a piedi nei boschi oppure visitare le numerose boutique di Banff. Pernottamento in hotel.

GIORNO 9 Banff e Lake Louise
Oggi da Banff inizierete la vostra prima ascesa lungo la Icefield Parkway, l’autostrada più bella del mondo, con la sua natura completamente selvaggia e circondata da maestose montagne.
Nel tratto iniziale ci sono senza dubbio i più bei laghi dell’area, che vi affascineranno per i loro incredibili colori, dallo smeraldo al turchese. Il Lake Louise è il più famoso e visitato di questi laghi, situato a 1731 metri, e’ considerato il gioiello delle Montagne Rocciose. Il lago incastonato in una valletta glaciale e circondato dalle grandi vette dello spartiacque continentale e dal grande ghiacciaio Victoria.
Pernottamento.

GIORNO 10 Da Lake Louise a Jasper
In mattinata partenza per il Columbia Icefield dove sono concentrati i grandi ghiacciai delle Montagne Rocciose. Qui potrete andare in escursione sul ghiacciaio con l’Ice-Bus o proseguire il vostro tour fino alle cascate Athabasca, un’altra meraviglia delle Rockies. Giunti quindi nei pressi di Jasper poterete visitare il Maligne Lake con una piccola crociera sulle sue acque, o andare in escursione al Maligne Canyon dove con una passeggiata di due ore si aprira’ la vista a gole, crepacci e cascate davvero suggestivi. Ogni tanto un ponte permette di passare sull'altra riva e ammirare lo strapiombo.
Pernottamento a Jasper.

GIORNO 11 Ripartenza da Calgary per le Hawaii
Di mattino presto partenza per Calgary. Arrivo in aeroporto, rilascio dell’auto e imbarco sul volo per le Hawaii, via Stati Uniti, con arrivo a destinazione il giorno dopo.

GIORNO 12 Arrivo a Kauai – Poipu Beach
Arrivo all’aeroporto di Lihue, a Kauai, ritiro dell’auto e partenza verso la parte settentrionale dell’isola. Sistemazione al resort a 4 stelle situato di fronte ad una delle spiagge più belle di quest’isola, Poipu Beach. Tempo libero a disposizione per scoprire le bellezze del luogo o semplicemente per rilassarvi e godersi il magnifico panorama del posto. Pernottamento in hotel.

GIORNO 13 Hanalei Bay Beach Park e il Waimea Canyon
Dopo la colazione in hotel intera giornata dedicata alla visita di questa stupenda isola partendo da Hanalei Bay, una lunga distesa di sabbia bianca meta preferita di molti surfers locali e stranieri. Al termine inizio della scoperta dell’entroterra di Kauai. Qui inizierete una fantastica avventura attraverso le foreste e le valli dell’isola! Lungo la strada ci sono molti punti panoramici, che svettano sulle profondità del Waimea Canyon; il più imponente è di sicuro il Waimea Canyon Overlook: fermatevi ad ammirare il canyon in tutta la sua grandezza, non ne rimarrete assolutamente delusi. Cena libera.

GIORNO 14 Alla scoperta del mare di Kauai. Anini Beach
Intera giornata dedicata al relax all’Anini Beach Park, una spiaggia lunga quasi 5 chilometri, protetta da una delle più lunghe barriere coralline delle Hawaii: un luogo dove fare snorkeling. La laguna è casa di numerose specie marine, come il pesce balestra, il pesce pappagallo e il pesce unicorno. La brezza marina che soffia sulla zona porta inoltre qui molti amanti del windsurf e del kitesurf. Rientro al vostro hotel e pernottamento.

GIORNO 15 La maestosa e magnifica Napali Coast
Oggi potrete dedicare la mattinata alla visita della Nā Pali Coast, un parco nazionale delle Hawaii che prende il nome di Nā Pali Coast State Park.
Il parco si estende per 2500 ettari, dalla costa del lato nord-ovest fino a sud-ovest dell'isola di Kaua’i, partendo da Ke’e Beach fino al parco nazionale di Polihale. Il paesaggio si presenta con scogliere color smeraldo, dalle creste affilate come rasoi, che si ergono sull’Oceano Pacifico e tra le loro insenature nascono spiagge e cascate mozzafiato.
Al termine potete proseguire il vostro tour con la visita di Niihau, “L’isola proibita” che con una popolazione di soli 250 abitanti è la più piccola delle isole abitate delle Hawaii. Qui potrete tuffarvi nelle acque limpide per una giornata all’insegna dello snorkeling e del relax. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel e pernottamento.

GIORNO 16 Tunnels Beach
L’ultimo giorno a Kauai potrete trascorrerlo a Tunnels Beach, sicuramente uno dei luoghi più eccitanti dell’isola per fare snorkeling, diving o surf. Ciò che la rende unica è la sua ampia laguna e le sue imponenti barriere coralline: Tunnels Beach ha infatti due barriere coralline, una interna ed una esterna, quest’ultima talmente imponente da essere visibile anche dallo spazio! E sono proprio le gallerie e i tunnel che si aprono nella barriera corallina a dare il nome alla spiaggia, e che la rendono così particolare.
E’ ora di prendere la strada per l’aeroporto dove, riconsegnata l’auto, vi imbarcherete sul volo che vi porterà a Maui, altra splendida isola dell’arcipelago Hawaiano. All’arrivo ritiro dell’auto (preferibilmente un fuoristrada) e sistemazione presso lo splendido resort 4 stelle lungo la più bella spiaggia di Maui. Pernottamento.

GIORNO 17 Maui - Ahihi Kinau Preserve
Potrete dedicare questa prima vostra giornata all'escursione ad  Ahihi Kinau Preserve.Vi si accede da una strada non riportata sulle mappe e se le condizioni sono di calma piatta nella baia, lo snorkeling può essere eccellente. Pur essendo facilmente raggiungibile in auto, Ahihi Kinau mantiene l’atmosfera di “angolo alla fine del mondo”, affascinante nella sua semplicità.

GIORNO 18 Il Nord di Maui e Kapalua Bay Beach
Honolua Bay si trova nella parte settentrionale di Maui e fa parte del Mokuleia Marine Life Conservation District. Le calme acque della sua baia e l’incredibile varietà di specie marine che la popolano rendono Honolua Bay un posto fantastico per le immersioni e lo snorkeling. La zona nord occidentale di Maui offre inoltre molte altre spiagge, come D.T. Fleming Beach e Oneloa Bay. Ma un posto da non perdere assolutamente è Kapalua Bay Beach votata piu’ volte come la miglior spiaggia al mondo! Rientro in hotel e pernottamento.

GIORNO 19 Kanayo Coast e Molokini Crater
Oggi potete dirigervi sulla costa occidentale dell’isola, alla scoperta di due delle meraviglie di Maui, la Kanaio Coast e il Molokini Crater. Prima verrete a contatto con la Kanaio Coast, dove la lava, raffreddandosi, ha dato vita a delle conformazioni veramente stupende, come grotte, archi e caverne. Successivamente sara’ la volta di La Perouse Bay, spesso frequentata dai delfini con i loro cuccioli, che si avvicinano alle barche per giocare con le onde che esse producono. Dopo aver lasciato La Perouse Bay, proseguirete la vostra escursione con il Molokini Crater, un antico cratere vulcanico ora quasi completamente sommerso, e successivamente potrete concludere questa splendida giornata con una tappa a Makena per una nuotata tra le tartarughe marine. Rientro in hotel e pernottamento.

GIORNO 20 Haleakala
Quarto giorno a Maui dedicato all’esplorazione del monte Haleakala, la montagna più alta di Maui che in realta’ e’ il più grande vulcano inattivo al mondo: la sua ultima eruzione risale al 1790.
Il cratere stesso è enorme, misura 2 miglia (3,2 km) di larghezza e 2600 piedi (800 m) di profondità.
Ci sono cinque zone climatiche distinte che attraverserete durante questa avventura. Questa strada detiene il record del mondo per salire sulla vetta più alta nella distanza più breve, che è di circa 38 miglia (circa 61 Km). Alla vetta, che è 10.023 piedi (3.055 m) sopra il livello del mare e nelle giornate limpide è possibile vedere anche l’isola di Big Island. Ma assicuratevi di vestirvi bene perché quassù può arrivare a circa 20 gradi in meno rispetto al resto dell'isola.
Un’esperienza davvero straordinaria, che non dimenticherete facilmente, una giornata a stretto contatto con la flora unica delle Hawaii!

GIORNO 21 La strada per Hana
Ci sono strade e strade. E la Road to Hana dovrebbe essere percorsa almeno una volta nella vita di noi viaggiatori. È uno dei percorsi più scenografici del pianeta e va gustato non solo attraverso la guida, ma con una serie di superlative fermate e punti di osservazione.
Questa famosa strada panoramica sull’isola di Maui è lunga 53 miglia.
La Hana Highway va da Kahului alla città di Hana. Dovrete guidare lungo 617 curve e 56 ponti a una sola corsia: è un viaggio che non dimenticherete mai!

GIORNO 21 Rientro in Italia
Ultimo giorno di relax in questo splendido paradiso naturale.
Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e rilascio del 4X4 a nolo.
Imbarco sul volo di rientro per l’Italia.